×

Licenziato, vince il giorno dopo 1 milione alla lotteria

Condividi su Facebook

Vince 1 milione di sterline dopo essere stato licenziato: la storia di David, operaio inglese, che ha indovinato i sei numeri della lotteria.

coronavirus licenziato vince lotteria

Un vero e proprio colpo di fortuna, in un contesto molto difficile. È la storia dell’operaio David Adams e a sua moglie Shelley: il giorno dopo essere stato licenziato da lavoro, l’uomo ha indovinato i sei numeri vincenti della lotteria, vincendo così un milione di sterline.

Licenziato, vince alla lotteria

Cifre che fanno girare la testa, e che garantiranno un futuro più che roseo ai fortunati vincitori. Sono quelle che si vincono indovinando la sestina vincente alla lotteria, impresa assai ardua ma che a volte porta la tanto desiderata vincita nelle tasche di un fortunato giocatore.

E la fortuna, questa volta, ha baciato una coppia di Chipping Norton, nel sud-est del Regno Unito. David Adams è un falegname industriale. Insieme alla moglie Shelley, ha affrontato un periodo molto difficile: la moglie era stata licenziata un anno fa poiché le era stata diagnostica la Sclerosi Multipla. Poi è toccato a David perdere il lavoro, a causa della crisi causata dal Covid-19. Quando tutto sembrava buio, la luce: il giorno dopo essere stato licenziato, David ha vinto alla lotteria ben un milione di sterline (oltre 1 milione e 100.000 euro).

La fortuna dopo il periodo buio

“È stato un momento davvero difficile, ma restiamo uniti e cerchiamo di continuare a sorridere, qualunque cosa la vita ci metta davanti -hanno dichiarato alla stampa britannica-. Mai, nei nostri sogni più sfrenati, avremmo pensato che la prossima cosa sul nostro cammino sarebbe stato 1 milione di sterline”. Dopo un periodo di lutti in famiglia e licenziamenti, ora la coppia fortunata può tornare a sorridere.

E cosa fare con tutto questo denaro? “Abbiamo sempre lavorato sodo e conosciamo il valore del denaro -continua David-. Ma questa è una somma che va al di là di qualsiasi cosa potessimo immaginare. Non affretteremo nessuna delle nostre decisioni e prenderemo le cose con calma”. Intanto però, hanno già organizzato un viaggio in prima classe per il Canada.

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandra Tropiano

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.