×

Cina, ristorante pesa i clienti per evitare spreco di cibo

Condividi su Facebook

In Cina un ristorante pesa i clienti sulle bilance per evitare lo spreco alimentare: è polemica.

ristorante in cina pesa i clienti

Aria di grandi cambiamenti in Cina. In un mondo che sta cambiando davvero molto in fretta, sempre più tecnologico e ambientalista, lo spreco di cibo è ancora un punto da risolvere. Nonostante l’epidemia da coronavirus, si cerca di guardanti avanti e pensare al futuro sempre più sostenibile e con meno sprechi.

In un noto locale di Changsha, un paese della Cina, si è trovato un modo abbastanza particolare. All’ingresso del locale, infatti, il proprietario ha pensato bene di posizionare due bilance all’ingresso. Una volta arrivati, tutti i clienti dovranno pesarsi. Il loro peso sarà indicato su di una app. Sarà proprio questa, sulla base di una serie di calcoli medici, ad indicare le giuste porzioni da ordinare.

La Cina contro lo spreco alimentare

“Vuotate i piatti, non lasciate cibo che finisce nella spazzatura”. È questo il motto adottato dal ristorante nelle provincia di Hunan, per sensibilizzare la clientela sullo spreco alimentare. Inutile dire che sui social la campagna è impazzita. Ci sono state più di 300 milioni di visualizzazioni in davvero pochi giorni. Non sono mancate, come al solito, le polemiche. Secondo alcuni, chiedere il peso del cliente all’ingresso del ristorante, è come fare una schedatura e una differenziazione.

Lo stesso locale ha voluto fornire anche degli esempi, per far capire come funziona questo particolare meccanismo. Stando ai loro calcoli infatti, una donna di 40 chili non dovrebbe chiedere più di due piatti. Per un uomo tra i 70 e gli 80, invece, la porzione ideale sarebbe di tre piatti.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.