×

Repubblica Ceca, coppia trova monete d’oro del XIV secolo

Condividi su Facebook

Monete d’oro del XIV secolo trovate in Repubblica Ceca.

Scoperta d’oro in Repubblica Ceca. Una giovane coppia di fidanzati, mentre stava passeggiando in un bosco si è imbattuta in un vero e proprio tesoro del XIV secolo. Si trovavano nella zona vicino al monastero di Kladruby, nella regione boema della Repubblica Ceca.

D’un tratto, davanti a loro, un sacco pieno di monete d’oro e d’argento risalenti addirittura al XIV secolo. “Mentre camminavano nel bosco, hanno visto alcune monete: due d’oro e una d’argento. Probabilmente sono state portate alla luce da alcuni animali, molto probabilmente da cinghiali. Così ha spiegato il direttore Milan Metlicka, dal Museo della Boemia occidentale nella città di Pilsen a Radio Praga. Immediato è stato l’intervento degli esperti nella zona segnalata dai ragazzi.

Sono state scoperte un mucchio di monete.

Scoperte monete del XIV secolo

Ancora è difficile sapere con certezza il valore economico di tutte le monete che sono state ritrovate. Secondo l’archeologo, è difficile esprimere il valore nominale delle monete d’oro, che pesano più di 325 grammi, è di almeno 16.000 Euro. “Un così grande tesoro di monete d’oro è davvero unico. Nessuna scoperta del genere è stata fatta nel paese negli ultimi 50 anni”, ha continuato l’esperto del Museo.

Tra le monete una delle più preziose è sicuramente quella che raffigura l’Imperatore Carlo IV.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.