×

Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 4,2 nel Peloponneso

Condividi su Facebook

Una scossa di terremoto di 4,3 gradi della scala Richter ha colpito la Grecia nella mattinata del 22 agosto.

Una scossa di terremoto di 4,3 gradi della scala Richter ha colpito la Grecia nella mattinata del 22 agosto, nel nord del Peloponneso. Secondo l’Istituto di geodinamica dell’Osservatorio nazionale di Atene l’epicentro della scossa è situato a 10 km a nord-ovest della città di Kalavrita, con un ipocentro a una profondità di 24 km nel sottosuolo.

Il sisma è stato distintamente avvertito dalla popolazione locale, anche se per il momento non vi sono notizie di danni a cose o persone.

Terremoto in Grecia

La scossa di terremoto avvertita in Grecia nella mattinata del 22 agosto segue di pochi giorni quella dello scorso 17 agosto, quando un sisma si 5,1 gradi della scala Richter si verificò al largo dell’isola greca di Idra, nel Golfo Saronico, vicino ad Atene, venendo avvertito distintamente anche nella capitale greca.

In quel caso l’ipocentro del sisma era situato a 96 chilometri di profondità.

La Grecia si trova a ridosso di importanti faglie tettoniche e gli eventi sismici sul suo territorio sono purtroppo molto frequenti, soprattutto in mare e lungo le coste.

L’ultimo evento mortale, di magnitudo 6.7 della scala Richter, ha colpito l’isola di Kos nel Mar Egeo nel luglio del 2017, provocando 2 vittime e venendo distantamente avvertito da gran parte della popolazione del paese ellenico.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.