×

Ragazzo di 17 anni uccide due persone durante le proteste in Wisconsin

Condividi su Facebook

Il 17enne Kyle Rittenhouse ha ucciso due persone con un fucile durante le proteste a Kenosha, nel Wisconsin.

proteste in wisconsin, 17enne uccide due persone_censored

Continuano le proteste a Kenosha, nel Wisconsin, dove un ragazzo di 17 anni ha sparato ed ucciso 2 persone con un fucile semiautomatico. Nella cittadina è in atto una vera a propria guerriglia a seguito dei sette colpi sparati alla schiena all’afroamericano Jacob Blake da parte delle polizia.

Proteste in Wisconsin, 17enne spara sui manifestanti

Per la seconda notte, Kenosha è il teatro di incendiarie proteste che negli ultimi tempi hanno attraversato gli interi Stati Uniti. La protesta è esplosa a seguito del ferimento di un afroamericano da parte della polizia, Jacob Blake che sembra ora avrebbe ammesso di avere avuto un coltello. Un giovane bianco di 17 anni Kyle Rittenhouse ha iniziato a sparare contro i manifestanti servendosi di un fucile semiautomatico, uccidendo 2 persone e ferendone una terza.

Un video girato da alcuni presenti mostrerebbe l’accaduto. Successivamente è fuggito ad Antioch, nel vicino Illinois dove è stato arrestato dalla polizia. Le forze dell’ordine stanno indagando per capire se vi siano altri individui coinvolti nell’assalto.

I video ritraggono una vera e propria milizia, persone armate di fucili, elmetti e pistole in una stazione di servizio, intenti a difendere le proprietà dai manifestanti. “Stiamo proteggendo i cittadini e una persona della folla mi ha appena spruzzato dello spray al peperoncino negli occhi”, dice Rittenhouse nel filmato.

Viene poi mostrata la fuga del giovane 17enne dai manifestanti e la sparatoria che ne segue con il ferimento di una persona alla testa. A questo punto, il ragazzo viene aggredito e spara di nuovo ad altre due persone. All’arrivo della polizia, Rittenhouse alza le mani ma a questo punto, sembra sia stato lasciato libero e arrestato poco dopo.

Il Guardian riferisce che il ragazzo sarebbe un grande ammiratore della polizia, e un sedicente appartenente a una milizia con l’obiettivo di difendere le proprietà.

Sul suo profilo Facebook, ora nascosto, vi erano foto di lui con in braccio il fucile. Presenti anche alcune immagini di questo tipo sul suo profilo TikTok. Nel frattempo, il movimento Black Lives Matter ha indetto una grande manifestazione antifascista a Washington per il 57esimo anniversario del famoso discorso di Martin Luther King “I Have a Dream”. Allerta massima per la Casa Bianca che sarà blindata per l’occasione.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.