×

Los Angeles, un afroamericano ucciso: un video incastra i poliziotti

Condividi su Facebook

Continuano le proteste di Black Lives Matter dopo l'ennesimo video di un omicidio di un afroamericano a Los Angeles.

afroamericano ucciso video

A Los Angeles un afroamericano è stato ucciso dalla polizia, come dimostra un video postato sui social. È successo a South Los Angeles e, dopo lo scontro, una folla si è radunata sul luogo dello scontro per manifestare contro gli agenti.

Un altro afroamericano ucciso: il video choc

Un uomo corre, portando con sé un pacco. Subito dopo, lo stesso è ritratto riverso a terra. Stando alle prime ricostruzioni, la vittima è Dijon Kizzee, un afroamericano di 29 anni, che sarebbe stato colpito da due agenti. Secondo le prime dichiarazioni rilasciate, i due poliziotti avrebbero sparato all’uomo dopo un inseguimento e un aggressione. Si riferisce, infatti, che Kizzee avrebbe aggredito un agente e, subito dopo, sia stato aperto il fuoco: “Gli agenti hanno notato che all’interno dei capi di abbigliamento lasciati cadere c’era una pistola semiautomatica nera” è stato dichiarato.

afroamericano ucciso video usa

I video e le proteste sui social

Non si placano le proteste negli Usa dopo gli episodi di aggressione all’afroamericano Jacob Blake a Kenosha. Dopo l’incidente nel Wisconsin, un ragazzo di 17 anni ha sparato e ucciso due persone con un fucile semiautomatico.

La cittadina è diventata teatro di proteste incendiarie, anche stavolta documentate da video postati via social. Nel caso del 17enne, il giovane carnefice è stato arrestato solo in un secondo momento, quando ha raggiunto lo stato dell’Illinois.

Il clima di violenza che si respira negli Stati Uniti in questi giorni riscalda il cammino verso le prossime elezioni presidenziali. Negli Stati cosiddetti “incerti”, il candidato repubblicano e presidente Usa, Donald Trump, vuole ribadire l’importanza di ristabilire l’ordine.

Joe Biden, più moderato, non può dare nulla per scontato.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.