×

Esplosione a Beirut: captato un segno di vita sotto le macerie

Condividi su Facebook

Un piccolo segnale di vita emerso sotto le macerie alla periferia di Beirut dopo l'esplosione avvenuta lo scorso agosto.

Beirut
Photocredits: Twitter

Lo scorso agosto, una terribile esplosione ha devastato la città di Beirut in Libano. La deflagrazione ha mietuto 190 vittime. Nonostante il tempo trascorso, i soccorritori hanno rivelato un flebile segnale di vita sotto le macerie dei palazzi. Questo incredibile evento ha riacceso la speranza.

Il cane di una squadra di soccorritori cileni avrebbe percepito il flebile segnale. I soccorritori hanno raggiunto il luogo dove, effettivamente, avrebbero trovato riscontri che fanno sperare.

Esplosione a Beirut: un possibile sopravvissuto

Captato un movimento nella profondità dei detriti andatisi a creare dopo la deflagrazione verificatasi a Beirut lo scorso agosto. I soccorritori hanno captato il fievole segnale di vita nella zona di Mar Mikhael in un palazzo crollato alla periferia della capitale libanese sito in un quartiere adiacente all’epicentro dell’esplosione.

Zona già esaminata

Eppure le macerie dell’edificio in questione erano già state esaminate dai volontari della protezione civile libanese e da una squadra di soccorso francese, senza tuttavia trovare alcunché. Secondo quanto affermato dai soccorritori alla Cnn, la termografia avrebbe rivelato un corpo piccolo accanto a uno più grande. Sarebbe stato, inoltre, registrato un piccolo battito cardiaco tramite un dispositivo di ascolto. Le squadre di soccorso hanno iniziato a lavorare sul luogo cercando di togliere i vari detriti con molta attenzione, al fine di evitare eventuali crolli che potrebbero togliere le speranze (già ridotte all’osso) di ritrovare il presunto sopravvissuto.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.