×

Il direttore generale dell’OMS: “Questa non sarà l’ultima pandemia”

Condividi su Facebook

Questa pandemia non sarà l’ultima. Lo ha dichiarato il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Oms pandemia
Oms pandemia

La pandemia che stiamo vivendo non sarà l’ultima. Lo ha dichiarato il direttore generale dell’oms Tedros Adhanom Ghebreyesus. “La storia ci insegna che le epidemie e le pandemie fanno parte della vita. Ma quando arriverà la prossima, il mondo dovrà essere pronto, più pronto di quanto sia stato in questa occasione”.

Parole forti che invitano i Paesi di tutto il mondo a non farsi trovare impreparati perché nel corso della Storia potremo ritornare a vivere un’altra pandemia. Nel suo lungo discorso ha inoltre evidenziato come la salute della persona sia patrimonio di tutti e un bene prezioso che va difeso. Ha quindi invitato i vari Paesi ad investire nella sanità pubblica.

Oms, non sarà l’ultima pandemia

“Questa non sarà l’ultima pandemia”, lo ha dichiarato il direttore generale dell’organizzazione mondiale della sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Parole forti che invitano i Paesi del mondo a non abbassare la guardia e a salvaguardare la salute dei propri cittadini come il bene più prezioso. “Negli ultimi anni, molti paesi hanno fatto enormi progressi nel settore della medicina, ma troppi hanno trascurato i propri sistemi sanitari di base, che sono fondamentali per contrastare le epidemie.” Ha inoltre aggiunto che “Parte dell’impegno di ogni paese deve quindi essere quello di investire nella salute pubblica, come investimento in un futuro più sano e più sicuro”.

A questo proposito è intervenuto anche il capo del programma di emergenze sanitarie dell’Oms Mike Ryan che si è complimentato con i sanitari e il popolo cinese per il modo in cui ha gestito l’emergenza. “La pandemia non sarà alle spalle fino a quando non lo sarà in tutto il mondo”, ha aggiunto.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ermanno
10 Settembre 2020 11:58

Che scoperta! Scommetto che anche ai tempi della peste bubbonica di Manzoniana memoria, qualche medico dell’epoca più avveduto degli altri ha detto la stessa cosa.


Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.