×

Oms: “Con chiusura delle scuole conseguenze devastanti sulla società”

Condividi su Facebook

Per l'Oms la chiusura delle scuole dovrebbe essere l'ultima spiaggia perché causerebbe effetti devastanti su bambini e ragazzi.

Coronavirus Oms
Coronavirus Oms

Il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha affermato che un’ulteriore chiusura delle scuole avrebbe conseguenze devastanti sui bambini, i giovani e la società nel suo complesso. Per questo dovrebbe essere l’ultima spiaggia e, nel caso, una soluzione temporanea da adottare soltanto a livello locale in aree con un’intensa trasmissione di coronavirus.

Oms sulla chiusura delle scuole

Nel corso di un’incontro dedicato al ritorno sui banchi da parte di milioni di studenti nel mondo, il vertice dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha spiegato come i bambini, sebbene siano stati in gran parte risparmiati da molti degli effetti più gravi dell’infezione, abbiano sofferto durante l’interruzione della didattica in presenza. Il dg è comunque convinto che “le misure adottate in una comunità per ridurre il rischio di trasmissione del virus ridurranno il rischio anche nelle scuole“.

Il rischio zero non c’è, ha aggiunto, ma con la giusta combinazione di misure, sarà possibile mantenere i figli al sicuro e insegnare loro che la salute e l’istruzione sono due dei beni più preziosi della vita. Il suo monito agli stati che non hanno ancora aperto gli edifici scolastici è quello di utilizzare il tempo della chiusura per mettere in atto misure atte a prevenire e rispondere alla trasmissione del virus quando gli istituti riapriranno.

Quanto sui rischi di bambini e adolescenti, Ghebreyesus ha affermato che possono contagiare ed essere contagiati come gli altri soggetti ma tendono ad avere un’infezione più lieve. Ci sono infatti pochissimi casi gravi e decessi per coronavirus tra queste categorie. “I dati che abbiamo mostrano che meno del 10% dei casi segnalati e meno dello 0,2% dei decessi riguardano persone di età inferiore ai 20 anni” ha spiegato.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.