×

Casa Bianca: bloccato pacco con tossina mortale indirizzato a Trump

Condividi su Facebook

Pacco contente ricina indirizzato al presidente Trump: l'FBI ha già iniziato le indagini.

casa bianca pacco trump

Le forze di sicurezza della Casa Bianca hanno intercettato un pacco contenente ricina, sostanza letale per l’uomo. Il destinatario del pacco era il Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump. A dare la notizia, la Cnn.

Secondo le prime indiscrezioni, il pacco sarebbe stato inviato dal Canada. La Federal Bureau of Investigation ha già fatto sapere di aver avviato tutte le indagini del caso per cercare di risalire ai responsabili. La portavoce dell’FBI ha dichiarato che sta lavorando per accertare se ci siano altri pacchi simili in circolazione nel sistema postale ma “in questo momento non c’è nessuna minaccia per la sicurezza pubblica”.

Casa Bianca: pacco con ricina per Trump

In ogni caso, il Presidente Trump non sarebbe venuto a contatto con la tossina naturale. Ad insospettire le forze di sicurezza, come riportato dalla Cnn, sarebbe stato l’incartamento. Sempre secondo la famosa emittente statunitense, sarebbero stati due i test effettuati sul pacco ed entrambi avrebbe confermato la presenza di ricina. In genere, tutta la posta indirizzata alla Casa Bianca viene smistata e controllata in una struttura fuori sede prima di raggiungere il palazzo presidenziale.

Non è la prima volta che capitano episodi del genere. Nel 2013 un uomo spedì lettere al ricino sia all’indirizzo di Barack Obama sia ad un senatore repubblicano. Nel 2014 fu la volta dell’attrice Shannon Richardson, la quale subì una condanna di 18 anni di carcere, accusata di aver spedito buste di ricina dirette a Obama e al sindaco di New York di allora Michael Bloomberg.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
petronilli minacce a vicchy davanti casa
21 Settembre 2020 00:34

I democratici devono essere davvero agguerriti…


Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.