×

Scozia, 32enne esce di prigione: violentata donna di 80 anni

Condividi su Facebook

A Glasgow in Scozia un uomo di 32 anni appena uscito di prigione ha violentato una donna di 80 anni. L’uomo è stato poi arrestato.

esce di prigione violenta una donna
esce di prigione violenta una donna

A Glasgow in Scozia una donna di 80 anni è stata violentata da un uomo di 32 anni appena uscito di prigione nella notte della vigilia di Natale. L’uomo secondo quanto raccontato dalla donna, si è intrufolato in casa sua verso mezzanotte.

A svegliarla sono stati i rumori dei vetri rotti. Non appena ha visto l’aggressore la donna ha cercato di difendersi provando in primis a prendere tra le sue mani un bastone in acciaio, poi ad urlare chiamando il vicinato. In seguito la donna, alla richiesta dell’uomo di bere qualcosa, è riuscita a salvarsi chiamando la polizia e la figlia. La donna è stata in seguito soccorsa e ricoverata in ospedale a causa delle ferite che le sono state inferte nel tentativo di difendersi.

La vicenda pur risalendo allo scorso 24 dicembre, è diventata nota soltanto in queste ultime settimane con la condanna dell’aggressore a 8 anni di carcere da parte dell’Alta Corte di Glasgow.

Scozia, esce di prigione: violentata una donna

Era uscito dal carcere da appena dodici giorni un uomo di 32 anni che nella notte della vigilia di Natale si è intrufolato in casa di una donna di 80 anni che è stata violentata.

“Sei forte, mi ricordi mia nonna”, le avrebbe detto l’uomo. La donna 80enne, nel tentativo di difendersi aveva in principio provato ad afferrare un bastone d’acciaio, poi ha urlato per farsi sentire dai vicini, ma senza successo scatenando così la derisione da parte dell’aggressore. Alla richiesta da parte dell’uomo di bere qualcosa la vittima è riuscita a salvarsi, potendo così scappare per chiamare la figlia e la polizia.

In seguito è partita la ricerca dell’aggressore che si è conclusa però dopo poco tempo.

L’uomo è stato ritrovato in un giardino della cittadina di Ruthergien. A distanza di poco meno di un anno dall’accaduto, è arrivata ora la condanna dell’uomo da parte dell’Alta Corte di Glasgow. L’uomo è stato infatti condannato a 8 anni di carcere. Oltre a ciò è stato anche inserito nella lista degli autori dei crimini di tipo sessuale.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.