×

Il padrone è morto da 10 anni, il cane lo aspetta ancora in ospedale

Condividi su Facebook

Ci sono storie che sembrano uscite da un film. Come quella di Negāo, un cane che attende ancora il suo padrone, scomparso 10 anni fa.

Il padrone è morto da 10 anni, il cane lo aspetta ancora in ospedale

È una storia commovente, quella che giunge dal Brasile, dove un cane aspetta ancora il padrone morto da dieci anni. L’animale ha commosso il medici e infermieri, che lo hanno adottato. Ora che il cane è malato, il personale medico-sanitario del nosocomio ha avviato una raccolta fondi.

Il cane aspetta il padrone morto

Sembra la storia di un film, invece è successo nella realtà. Dal ricovero del suo padrone, presso l’ospedale Nossa Senhora de Lourdes di Nuova Lima, nello stato brasiliano di Belo Horizonte, un cane non è più andato via. L’uomo, ricoverato per un brutto male, è deceduto dopo qualche tempo. Eppure, l’animale sta ancora aspettando che egli esca da quell’ambiente per ritornare a casa insieme.

La storia, commovente, dura da dieci anni. Oggi il cane Negão, è stato adottato dal personale medico. Ma non solo: molti pazienti e familiari dei ricoverati si sono affezionati a lui.

Il cane Negão ha bisogno di cure

“Ogni giorno arrivo qui, lui viene e sorride” ha detto una signora che frequenta l’ospedale. Da dieci anni, l’animale domestico si fa voler bene da tutti. Purtroppo, però, anche la sua salute è diventata cagionevole negli anni.

Per questo, gli stessi medici e infermieri che lo hanno adottato, hanno avviato una raccolta fondi. Oltre alle cure necessarie, Negão ha bisogno di un posto dove possa giocare e vivere la sua vecchiaia con tranquillità e serenità. I tanti supporter del cane con il cuore grande sono consapevoli che troverà un luogo dove essere accolto nel migliore dei modi.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.