×

Germania, Merkel si aspetta 19mila contagi di coronavirus entro Natale

Condividi su Facebook

La cancelliera Angela Merkel chiede un incontro con i Land tedeschi per arginare i contagi di coronavirus nel Paese.

Coronavirus Germania Merkel picco contagi

In Germania la cancelliera Angela Merkel si aspetta 19.200 contagi di coronavirus entro Natale. I contagi nel Paese sono ancora sotto i livelli critici di Francia, Spagna e Regno Unito. Eppure, il governo tedesco non traccia previsioni rosee: “Se il trend continuerà ad essere questo nel periodo di Natale avremo 19.200 nuovi contagi al giorno” ha detto la cancelliera.

Contagi di coronavirus in Germania: la preoccupazione di Merkel

Con questo discorso, Angela Merkel chiede più prudenza. Con l’arrivo dell’autunno e l’assenza di un vaccino, in molti sono preoccupati per il trend in salita dell’infezione. Gli esperti stanno valutando misure di contenimento, considerando il rientro scolastico e i contesti di aggregazione. Intervenendo all’assemblea del partito CDU, la leader ha spiegato il ruolo delle autorità sanitarie nell’individuare, monitorare e spezzare la catena del contagio.

Solo un approccio con prudenza e responsabilità può garantire un approccio poco impattante sulle finanze tedesche – sottolinea la cancelliera.

In Germania aumentano i contagi

Stando a quanto comunicato dall’Istituto per le Malattie infettive, in Germania si sono registrati 2.089 casi in 24 ore. I deceduti registrati sono undici. Davanti a queste cifre, la cancelliera ha annunciato che organizzerà un incontro con i ministri dei sedici Land tedeschi per discutere sulle misure argine al contagio.

Non si prospetta un lockdown come avvenuto a Madrid, ma la Merkel è intenzionata a stringere la maglia delle misure di contenimento. Tra le misure ipotizzate, vi sono le limitazioni a 25 persone per le riunioni private e una posizione più netta sui controlli ed eventuali penalità per gli esercenti che non rispettano le norme di tracciabilità emesse dal governo.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
5 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
giacy molestano vicchy isola in auto rossa 500
29 Settembre 2020 17:50

petronilli non interessato

16.20 finte giacy cell isola molestano vicchy
29 Settembre 2020 21:41

due auto, una in fila all’altra cr 023 bianca e 500 rossa con minaccia

fuochi artificio ogni giorno industria sera
29 Settembre 2020 21:41

per disturbo

ore 16.29 bar scogliera isola petroniano cell
30 Settembre 2020 00:00

loschi figuri…

il puffo fortuto insulso e calamiggnatto 57 sgher
30 Settembre 2020 00:05

andate a lavorare nei giardinetti


Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.