×

Soffre di emicrania, 25enne scopre di avere un verme nel cervello

Condividi su Facebook

Scopre di avere un verme nel cervello che le generava una forte emicrania; il caso in Australia con protagonista una ragazza di 25 anni.

verme nel cervello emicrania

Una ragazza australiana di 25 anni ha sofferto per 7 lunghi anni di una forte emicrania senza trovare sollievo in nessuna terapia prescrittale dai medici. Dopo molte visite e altrettante cure, la giovane ha scoperto che il motivo dei suoi continui mal di testa è un verme parassita che si era insediato nel suo cervello.

Il caso è stato descritto dall‘American Journal of Tropical Medicine and Hygiene che parla di diverse larve di tenia estratte dal cervello della ragazza. Si tratta del primo caso di questo tipo in Australia visto che la donna non ha mai viaggiato all’estero.

Soffre di emicrania: ha un verme nel cervello

In un primo momento i medici credevano che si trattasse di un tumore al cervello visto che la 25enne aveva cominciato ad avere anche dei problemi di vista collegabili alla forte emicrania.

Anche gli esami diagnostici avevano confermato l’ipotesi iniziale identificato una massa. A questa diagnosi ha fatto seguito un’operazione per rimuovere la massa stessa dall’analisi della quale è emersa la presenza di una cisti piena di larve di tenia.

Nello specifico questo parassita viene trasmesso alle persone quando consumano carne o entrano in contatto con cibo, acqua e terreno contaminati. La venticinquenne avrebbe ingerito in maniera accidentale uova di tenia, poi estesesi al cervello.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.