×

Usa, bambina intrappolata nell’auto sotto il sole cocente: morta

Condividi su Facebook

Una bambina di un anno intrappolata nell’auto sotto il sole cocente è morta. Il padre si è rifiutato di rompere il finestrino.

morta bambina intrappolata nell'auto
morta bambina intrappolata nell'auto

Tragedia negli USA Los Angeles. Una bambina è morta dopo essere rimasta bloccata nell’auto per circa un’ora sotto il sole cocente. Il padre della bambina Sidney Deal che aveva dimenticato le chiavi al suo interno, si è rifiutato di rompere i finestrini per salvare la piccola in quanto non aveva soldi per riparare l’auto.

Non solo. Quando sono arrivati i soccorsi, l’uomo non ha permesso alla polizia di rompere i finestrini, chiamare un carro attrezzi o un fabbro perché costava troppo. Quando gli agenti hanno rotto i finestrini la bimba di appena un anno, era già priva di sensi morendo poco dopo. Sidney Deal è stato poi arrestato e accusato delle lesioni causate alla figlia.

Bambina morta intrappolata nell’auto

Non aveva i soldi per riparare i finestrini dell’auto. Questa la motivazione che ha portato un padre a non prestare alcun soccorso alla figlia che è rimasta intrappolata nell’auto sotto il sole cocente per circa un’ora. L’uomo infatti nonostante l’arrivo dei soccorsi, non ha permesso agli agenti di polizia di rompere i finestrini o di chiamare il fabbro. L’uomo inoltre ha detto agli che l’aria condizionata era accesa e che la figlia stava bene.

Ha poi aggiunto che la piccola si stava muovendo tra i sedili. Il padre ha poi pensato che si fosse addormentata quando la bimba si era infine sdraiata sul pavimento dell’auto. Quando la figlia di un anno Sayah di un anno è stata salvata era già troppo tardi. La bambina è morta poco dopo.

Arrestato il padre e accusato di aver causato lesioni alla figlia.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.