×

Festa in casa con oltre 100 persone, multati per 11mila euro

Condividi su Facebook

Tre studentesse in quarantena organizzano un festa in casa con oltre 100 persone e vengono multate per 11mila euro.

Festa in casa con 100 persone multati

Il contagio del coronavirus trova facile lavoro nelle case. Sono queste le parole che da settimane si sentono ripetere dagli esperti e dai medici, ma il messaggio sembra non essere arrivato a tre studentesse universitarie britanniche che hanno organizzato un festa in casa con oltre 100 persone invitate.

Come se non bastasse le propretarie di casa avrebbero dovuto mettersi in isolamento domiciliare dopo aver mostrato alcuni sintomi associabili a quelli del covid. L’intervento della polizia è stato richiesto dai vicini infastiditi dagli schiamazzi notturni. L’episodio, avvenuto Norwich, nella contea orientale inglese di Norfolk, è costato alle proprietarie di casa un maxi multa da 10mila sterline, circa 11mila euro. 

Multati per festa in casa con 100 persone

Gli uomini delle forze dell’ordine giunti sul posto hanno provveduto ad allontanare i festanti e successivamente a multare le proprietarie di casa. In questo difficile momento in Regno Unito, così come in altri Paesi del mondo, c’è un divieto che impone il numero massimo di 30 persone in un raduno. Limite evidentemente superato. Fonti ufficiali della polizia britannica sottolineano poi come ogni singolo cittadino abbia un ruolo di grande responsabilità in questo momento e dove questa non dovesse esserci le forze dell’ordine non esiteranno ad agire, come dimostrato.

Il covid in Gran Bretagna 

In Gran Bretagna, dopo i nuovi 12.872 casi in sole 24 ore (dati che seguono il trend degli ultimi giorni) l’allerta è salita a livelli massimi. Oltre ai contagi aumentano infatti anche i ricoveri e la situazione potrebbe presto essere drammatica. Il Premier Boris Johnson ha annunciando oggi, 12 ottobre, la divisione del Paese in tre aree a seconda del livello di allerta.

Ad ogni zona (alta, media, bassa) si fanno corrispondere specifiche restrizioni.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.