×

Ryanair anticipa lockdown di Natale: ridotti i voli al 40% e chiuse 3 basi

Condividi su Facebook

La compagnia aerea Ryanair ha ridotto i voli per il prossimo inverno al 40% e deciso di chiudere ben 3 basi operative a causa dei possibili lockdown

Ryanair ridotti voli

La compagnia aerea low cost Ryanair ha annunciato che ridurrà il numero dei propri voli di quest’inverno per via della scarsa viabilità causata dalla pandemia covid-19. Verranno inoltre chiuse temporaneamente le basi di Cork e Shannon in Irlanda e di Tolosa in Francia.

Una scelta drastica, senza dubbio, ma fatta tenendo conto di quella che è la situazione in Europa con diversi Paesi già tornati, o prossimi, al regime di lockdown. Nello specifico la capacità della low cost irlandese dal prossimo novembre a marzo 2021 sarà ridotta dal 60% al 40% rispetto all’anno precedente.

Ryanair, ridotti voli al 40%

I viaggi aerei della Ryanair ad essere ridotti sono in particolar modo quelli da e per buona parte dell’Europa centrale, Regno Unito, Irlanda, Austria, Belgio e Portogallo. L’amministratore delegato della compagnia, Michael O’Leary, ha sottolineato come l’obiettivo dell’azienda sia quello di ridurre al minimo l’impatto in termini di posti di lavoro e allo stesso tempo garantire una sostenibilità economica della stessa in questo difficilissimo momento per gli spostamenti

Quanto fatto da Ryanair segue in parte la mossa fatta da un suo diretto competitor, EasyJet che ha sospeso lo scalo dei suoi aerei in Italia a Venezia e a Napoli.

Nello specifico le attività dell’aeroporto Marco Polo saranno sospese fino a marzo 2021, mentre quelle di Capodichino fino al 17 dicembre 2020. Lo stesso è avvenuto anche in altri paesi serviti dalla compagnia. Nel caso italiano i dipendenti sono stati messi in congedo. La difficile situazione sanitaria del vecchio continente comincia a mettere in seria difficoltà non solo le piccole e medie imprese, ma anche i big player e i leader di diversi mercato.

Tra questi quello del turismo e dei trasponti sono innegabilmente i più coinvolti.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.