×

Dichiarato morto, neonato inizia a piangere prima di essere sepolto

Condividi su Facebook

Dichiarato morto: neonato inizia a piangere mentre gli stavano scavando la fossa

Dichiarato morto, neonato inizia a piangere

Pareva nato privo di vita il bambino dato alla luce a Dhaka, capitale del Bangladesh nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale Dhaka Medical College. E’ stato dichiarato morto ed era pronto a essere seppellito.

Dichiarato morto neonato inizia a piangere

Una famiglia del villaggio di Malanga nel distretto di Gopalganj Sadar pensava di dover dire addio al figlio appena venuto al mondo. La madre, Shahinur Begum, una donna di 28 anni, il padre, Yasin, autista di autobus per la BRTC, erano in attesa del secondogenito. Yasin ha raccontato a uno dei più importanti giornali del Bangladesh, il Daily Prothom Alo, di aver accompagnato la moglie all’ospedale poiché in travaglio.

La donna, Shahinur Begum è stata immediatamente ricoverata nel reparto di ginecologia. Shahinur ha affrontato il parto con la pressione troppo alta e per questo tenuta sotto stretto monitoraggio. Poco dopo la nascita del piccolo, ai genitori è arrivata la drammatica notizia: il loro bambino era, secondo i dottori, nato morto. Tanto che l’ospedale consegnato ai genitori il certificato di morte. 

Era morto: neonato inizia a piangere prima di essere sepolto

Il padre si è recato quindi con il corpicino del suo bambino appena nato avvolto in una coperta, al cimitero di Rayerbazar. Ma, proprio mentre stavano scavando la fossa per il piccolo defunto, è accaduto qualcosa. Il bambino infatti ha iniziato a muoversi e il padre, Yasin lo ha sentito piangere. L’uomo racconta: “all’improvviso la coperta in cui era avvolto il bambino ha cominciato a muoversi e l’ho sentito piangere”. Yasin ha subito aperto la coperta che avvolgeva la presunta salma ed ha trovato il suo bambino, vivo e vegeto.

Inizialmente stentava a credere a ciò che stava accadendo ma con un istinto fulmineo, ha preso il piccolo ed è corso nuovamente all’ospedale. Il bambino è stato quindi ricoverato presso il reparto neonatale, dove dopo aver eseguito delle visite e dei controlli medici è stato dichiarato in stato di ottima salute. L’ospedale ha quindi annullato il certificato di morte sostituendolo con uno regolare di nascita. Il direttore del Dhaka Medical Collegche ha dichiarato in merito a questo episodio: “Formeremo un comitato investigativo con il capo del dipartimento e cercheremo di scoprire perché è successo”.

Nel frattempo la polizia locale ha avviato le indagini d’investigazione. 

45 anni, mamma single di 2 figli. Fin da ragazza ha coltivato la passione per l'arte a 360 gradi. Diventata giornalista subito dopo la laurea, ama lo sport e insegno aerobica e acquagym per passione.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Cichero

45 anni, mamma single di 2 figli. Fin da ragazza ha coltivato la passione per l'arte a 360 gradi. Diventata giornalista subito dopo la laurea, ama lo sport e insegno aerobica e acquagym per passione.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.