×

Irlanda, si rifiuta di indossare la mascherina: distrugge tutto

Condividi su Facebook

In un supermercato Tesco in Irlanda un uomo di 33 anni ha distrutto decine di bottiglie di alcool dopo avergli chiesto di indossare la mascherina.

Irlanda si rifiuta di indossare la mascherina

È successo in un supermercato Tesco a Drogheda in Irlanda. Un uomo di 33 anni ha gettato a terra decine e bottiglie di alcool dopo essere stato invitato ad indossare la mascherina all’interno del punto vendita. La vicenda è stata ripresa da un cellulare e trasmessa sulla pagina Facebook Adrian+Shane.

Il video è diventato virale e ha fatto il giro del mondo.

Nel frattempo l’autore del fatto Graham McCormack è stato messo in arresto. Dovrà infatti rispondere alla legge per i danni causati all’interno del supermercato. L’Irlanda è il primo Paese Europeo ad essere sottoposto ad un lockdown totale su tutto il territorio nazionale. Il regime di lockdown è già in vigore dalla mezzanotte del 21 ottobre.

Si rifiuta di indossare la mascherina, distrugge tutto

Si è rifiutato di indossare la mascherina un uomo di 33 anni che si trovava all’interno di un supermercato Tesco a Drogheda in Irlanda. A questa richiesta l’uomo ha reagito distruggendo le decine e decine di bottiglie di alcoolici.

Una scena alla quale i molti clienti presenti al suo interno del punto vendita hanno assistito increduli. Graham McCormack l’uomo di 33 anni, dovrà rispondere davanti al giudice per i danni effettuati.

Lockdown in Irlanda

Nel frattempo l’Irlanda è il primo Paese Europeo ad aver introdotto il regime di lockdown in questa seconda ondata di Coronavirus. La chiusura del Paese su tutto il territorio nazionale, prevede la chiusura di quasi tutte le attività a partire dalla mezzanotte del 21 ottobre. Stop a tutte le attività non necessarie tra cui sono incluse palestre, parrucchieri e centri ricreativi. Aperte invece scuole, cantieri e fabbriche. Tutti i cittadini potranno inoltre spostarsi entro i 5 km da casa, salvo i casi in cui ci si debba recare al lavoro.

Anche i matrimoni sono consentiti purché non si superi il limite dei 25 invitati. Il lockdown rimarrà in vigore per le prossime sei settimane.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media