×

Coronavirus, negli Usa contagi record: 500mila in una settimana

Condividi su Facebook

Stando agli ultimi dati negli Usa l'emergenza coronavirus ha fatto registrare oltre 500mila nuovi contagi in appena una settimana.

coronavirus usa test

L’emergenza coronavirus negli Usa ha fatto registrare il numero record di oltre 500mila nuovi casi di positività in una settimana. I numeri sono impressionanti: la media giornaliera di contagi da Covid-19 negli Stati Uniti è di 71mila. La lotta al virus ha tenuto banco per tutta la campagna elettorale delle Presidenziali ed in numerose città sono pronte nuove restrizioni.

L’obiettivo è quello di frenare l’ulteriore diffusione della pandemia.

Coronavirus, restrizioni negli Usa

A El Paso, in Texas, è stato decretato un nuovo lockdown con l’ordine per i cittadini di restare in casa per 2 settimane.

Nella città di Newark, in New Jersey, non lontano da New York, è scattato il coprifuoco. Proprio nello stato di New York, nel Wisconsin ed a Chicago le autorità locali hanno invece deciso di fermare il servizio interno nei ristoranti.

Il virus e le elezioni

Come già accennato, il coronavirus negli Stati Uniti è stato al centro del dibattito politico per l’elezione del nuovo presidente. L’attuale inquilino repubblicano della Casa Bianca Donald Trump, in campo contro il democratico Joe Biden, è tornato sul tema della pandemia durante un comizio in Wisconsin.

“I lockdown di Joe Biden provocheranno innumerevoli vittime. – ha detto il tycoon – Se Biden vincerà distruggerà il Paese. Io non sono un politico, e tutto quello che ho promesso l’ho fatto”.

“Inasprimento dell’ondata originaria”

L’allarme proviene anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) che ha sottolineato il preoccupante aumento dei casi e dei ricoveri.

“Le unità di terapia intensiva – ha spiegato il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus – stanno raggiungendo la loro massima capacità in alcuni luoghi, in particolare in Europa e Nord America”. Secondo il virologo della Casa Bianca Anthony Fauci, inoltre, l’emergenza coronavirus negli Stati Uniti è ancora nella fase della prima ondata. “Siamo di fronte a un prolungamento e ad un inasprimento dell’ondata originaria. – ha detto Fauci – non c’è mai stato un vero e proprio calo”.

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesco Ferrigno

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.

Leggi anche

Contents.media