×

Elezioni USA 2020, uomo armato arrestato fuori un seggio elettorale

Condividi su Facebook

Un uomo armato è stato arrestato fuori da un seggio elettorale del North Carolina. Ecco cosa è successo.

Mancano ancora poche ore prima di sapere chi tra Donald Trump e Joe Biden sarà il prossimo presidente a sedere nello studio ovale della Casa Bianca. In attesa di scoprire chi sarà il vincitore, un uomo è stato arrestato fuori da un seggio elettorale del North Carolina.

Ecco cosa è successo.

Uomo arrestato fuori un seggio elettorale

Un uomo armato è stato arrestato fuori da un seggio elettorale del North Carolina. In base a quanto reso noto dal dipartimento di polizia di Charlotte Mecklenburg è stato fermato un 36enne, Justin Dunn che indossava un cappello di Trump, stivali da combattimento e un’arma laterale visibile.

L’uomo era intento a provocare i Democratici che si erano riuniti proprio in prossimità del seggio elettorale.

Allontanato, l’uomo è ritornato ed è stato arrestato con l’accusa di violazione di domicilio di secondo grado. A tal proposito il consigliere Sam Spencer ha dichiarato: “Chiaramente questo tipo di intimidazione degli elettori va contro tutto ciò che il nostro paese rappresenta, e dovremmo spendere tutte le nostre energie per aiutare le persone a votare, non rendendo i seggi elettorali più minacciosi e più scoraggianti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media