×

Coronavirus, Germania dichiara Italia zona a rischio

Condividi su Facebook

Tutta l’Italia è stata dichiarata dal Governo tedesco zona a rischio. Una notizia arrivata sei giorni dopo il primo verdetto.

Germania Italia zona a rischio
Germania Italia zona a rischio

Tutta l’Italia è stata dichiarata zona a rischio. Questo il verdetto della Germania. Un provvedimento quello del governo tedesco che dovrebbe entrare in vigore a partire da domenica 8 novembre e che dovrebbe includere per i viaggiatori misure quali i tamponi obbligatori e la quarantena.

Oltre all’Italia rientrano nell’elenco delle zone considerate a rischio la Grecia Settentrionale e la provincia nella quale si trova Atene, buona parte della Svezia, Estonia, Lettonia, Lituania e Norvegia, nonché la Danimarca salvo le Isole Far Oer e la Groenlandia ed infine il Portogallo continentale.

Germania dichiara Italia zona a rischio

In seguito alla decisione dell’istituto tedesco “Robert Koch Institut” di inserire l’Italia nell’elenco delle zone a rischio ad eccezione del Vaticano, dell’Italia e della Repubblica di San Marino arrivano degli ulteriori sviluppi.

Ora tutta la penisola italiana sarebbe zona a rischio senza eccezioni. Una notizia arrivata a distanza di sei giorni dal primo verdetto.

In questa lista oltre all’Italia sarebbero inclusi anche diversi stati della zona dei Balcani (Lituania. Lettonia ed Estonia) e della Scandinavia (Norvegia e buona parte della Svezia), la Danimarca (ad eccezione della Groenlandia e delle Isole Far Oer), buona parte della Grecia ed infine la zona peninsulare del Portogallo.

Come si definisce zona a rischio

Qual è il criterio per definire una particolare zona come zona a rischio? Per essere considerata zona a rischio secondo la lista dell’istituto tedesco Robert Koch Institut è necessario che si superi il numero dei 50 contagi su un rapporto di 100mila abitanti nell’arco di una settimana. Per chi rientra dalle regioni presenti nella lista sarà obbligatorio l’isolamento. Tale periodo potrà essere accorciato se la persona si sottopone al test.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media