×

Russia, incendio in un appartamento: 7 le vittime

Nella Russia Occidentale, scoppia un incendio in un appartamento che purtroppo causa la morte di 7 persone, tra cui 5 bambini.

russia incendio appartamento
russia incendio appartamento

Tragedia in Russia, dove un incendio in un appartamento a Smolensk ha causato la morte di 7 persone, di cui 5 bambini. Padre è ancora ricoverato in ospedale. Le autorità indagano sulle cause del rogo, ancora sconosciute. Sale il numero di vittime per il covid nell’intero paese, e slitta ancora una volta la data del vaccino.

Incendio in un appartmento in Russia

A Smolensk, nella Russia occidentale, un incendio ha risucchiato un appartamento nella niotte di giovedì 5 novembre. Si contano 7 persone tra i decessi, di cui 5 bambini. Le altre due salme appartengono a due donne.

Secondo quanto appreso dal primo canale della tv russa, pare che in quell’abitazione vivesse una famiglia numerosa. Il padre al momento rimane l’unico sopravvissuto, portato d’urgenza in ospedale.

Restano ancora sconosciurte le cause del rogo, e al momento le autorità non escludono che possa trattarsi idi un incidente domestico o guasto al condotto del gas.

Slitta il vaccino

Intanto l’inter Russia deve fare i conti con il coronavirus. Lo scorso martedì 3 novembre il numero dei contagi è salito a quota 19mila, e il numero dei decessi staziona intorno ai 30mila.

Gli scienziati russi sono in prima linea per la sperimentazione del vaccino, ma hanno trovato delle problematiche che potrebbero far slittare la data del vaccino.

Secondo quanto riportano i media locali, il dirigente dei quattro partner di distribuzione del vaccino Gamaley ha dichiarato che in questo momento non sono in grado di stabilizzarlo. In aggiunta, i produttorui prevedono che saranno disponibili solo centinaia di migliaia di dosi, invece delle milioni promesse inizialmente.

Contents.media
Ultima ora