×

Fratellini morti in incendio: genitori dormivano con sigaretta accesa

Condividi su Facebook

Quattro bambini tra i 3 e gli 8 anni sono morti a causa di una sigaretta lasciata accesa dai genitori.

bambini morti sigaretta accesa

Quattro fratellini sono morti nel Regno Unito a causa di una sigaretta rimasta accesa. I genitori stavano fumando nella camera da letto, quando successivamente si sono addormentati. La scintilla ha dato alle fiamme nella notte l’intera casa. Il fuoco è arrivato anche nella stanzetta dei figli, avvongendoli.

Per loro non c’è stato nulla da fare. Soltanto il più piccolo dei bambini è stato portato via dai genitori ed è sopravvissuto.

La dinamica dell’incendio

L’incendio è avvenuto la notte del 5 febbraio a Stafford, nel Regno Unito. Natalie Unitt e Chris Moulton, genitori di cinque figli, hanno dimenticato una sigaretta accesa. Da lì, in base all’inchiesta, sarebbero scaturite le fiamme che hanno ucciso i quattro fratellini.

I mozziconi erano stati lasciati in un posacenere poggiato a terra, su un tappeto. La coppia inizilmente credeva invece che la causa fosse stata un problema alla caldaia. 

Al loro risveglio, i genitori hanno trovato la casa in fiamme. Riley di 8 anni, Keegan di 6, Tilly Rose di 4, e Olly di 3, che dormivano nella loro cameretta, non sono riusciti a sopravvivere. Sono morti asfissiati dal fumo ancora prima che le fiamme arrivassero ad avvolgerli.

L’unico a salvarsi è stato il figlio più piccolo, di 2 anni, che dormiva accanto alla coppia.

Inizialmente i genitori erano stati arrestati per omicidio colposo per grave negligenza, ma a seguito dell’inchiesta non è stato preso alcun provvedimento nei loro confronti. Avevano già ricevuto un avvertimento dagli assistenti sociali perché fumavano in casa.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media