×

Nuovo colore di capelli per Trump: l’arancione lascia spazio al grigio

Il nuovo colore di capelli di Trump, il ciuffo arancione diventa grigio e il web si scatena.

Trump nuovo colore capelli (1)

L’ormai ex presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, è tornato a parlare alla stampa dopo giorni di silenzio e polemiche sull’esito delle elezioni che hanno visto trionfare il candidato democratico Joe Biden. Durante l’incontro con i giornalisti Trump ha parlato delle risposta, per lui brillante, delle sua amministrazione nei confronti dell’emergenza coronavirus, ma l’attenzione di tutti è andata al cambio di look del repubblicano che ha un nuovo colore di capelli: dall’arancione acceso (o giallo canarino per molti) è passato al grigio argento.

Trump, il nuovo colore di capelli

Non si sa molto sul perchè Trump abbia deciso per questo nuovo colore di capelli, ma il netto e drastico cambiamento di quello che era un suo elemento distintivo ha scatenato l’ilarità sui sociale network. Alcuni collegano lo stravolgimento nel look alla sconfitta nelle presidenziali.

Alcuni collegano lo stravolgimento nel look alla sconfitta nelle presidenziali. Il Trump grigio, così come è stato ribattezzato dalle rete, avrebbe accusato il colpo, tanto da invecchiare tutto insieme in meno di una settimana. “Comunque a Trump i capelli son diventati bianchi dalla paura..”, scrive un utente su Twitter, mentre c’è chi si spinge oltre considerando l’accaduto una mossa politica ben definita: “La sola speranza che ha Trump di conservare la presidenza USA è di trasformarsi in Biden.

Ecco la sua strategia. Ha iniziato dal colore dei capelli”.

Contents.media
Ultima ora