×

Black Friday, la Francia vuole rinviarlo per consentire riapertura graduale

Condividi su Facebook

In Francia il ministro dell'Economia ha proposto di rinviare il Black Friday di sette giorni in modo da consentire una graduale riapertura dei negozi.

La Francia si prepara a rinviare il Black Friday 2020 dal 27 novembre al 4 dicembre, in modo da permettere una più graduale riapertura delle attività commerciali. Contemporaneamente infatti, il ministro dell’Economia Bruno Le Maire sta valutando l’ipotesi di anticipare l’apertura dei negozi dal primo dicembre proprio al 27 novembre, proprio per consentire un ulteriore decongestionamento e non far coincidere il venerdì delle offerte con il giorno in cui scadranno le restrizioni.

Francia, probabile rinvio del Black Friday

Una proposta che è già stata accettata dalle principali associazioni di categoria, a patto però anche anche Amazon si adegui alla misura e faccia slittare anch’essa le proprie offerte di una settimana per non fare concorrenza sleale. Richiesta che è stato successivamente accettata dal colosso dell’e-commerce tramite il suo amministratore delegato della filiale francese Frédéric Duval.

Dei sei miliardi di euro che vengono spesi dai cittadini durante il Black Friday infatti, circa un miliardo è composto da acquisti eseguiti online.

Grazie al rinvio del Black Friday inoltre, i negozi fisici potranno approfittare dell’impennata delle vendite per poter recuperare almeno parzialmente le perdite subite durante le chiusure forzate avvenute nei mesi scorsi.

Una mano tesa quella di Amazon agli esercizi commerciali transalpini, che potrebbe sancire una temporanea tregua dopo le polemiche sorte negli scorsi giorni sui social, in cui una petizione chiamata “Natale senza Amazon” proponeva di boicottare l’azienda statunitense e comprare i regali di Natale solo dai piccoli negozianti.

Petizione rilanciata anche in Italia da politici come Matteo Salvini.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media