×

Covid in Germania, prolungate le restrizioni anche per Natale

Condividi su Facebook

La cancelliera Merkel ha però annunciato qualche libertà in più per i giorni delle feste, raccomandando prudenza

Covid Merkel situazione grave

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha annunciato il prolungamento delle restrizioni anti Covid in vigore in Germania per contrastare la seconda ondata di contagi. Dureranno fino al 20 dicembre, ma già si parla di un prolungamento fino a gennaio. Sono state aggiunte nuove restrizioni ma è stata decisa anche un parziale allentamento delle misure nel periodo di Natale.

Nella giornata di mercoledì 25 novembre in Germania sono stati registrati 410 decessi per Covid 19. Si è trattato del numero più alto dall’inizio dell’epidemia, con i nuovi casi sopra ai 18mila.

Covid in Germania

Con le restrizioni in vigore, bar e ristoranti rimarranno chiusi in tutto il paese. Chiuse anche le palestre e i luoghi per il divertimento e tempo libero, dai teatri alle sale giochi. Le scuole rimarranno aperte, ovviamente con l’obbligo della mascherina in certe situazioni.

Aperti anche i negozi e i parrucchieri. Continua a essere prevista la possibilità di eccezioni decise dai singoli Länder, gli stati federati tedeschi.

La stessa Canelliera Angela Merkel ha dichiarato: “Abbiamo due messaggi per la gente. Primo: ‘grazie’. Secondo: le restrizioni in vigore non possono essere tolte. La crescita esponenziale dei contagi si è interrotta, ma i casi giornalieri continuano a essere troppi, e i nostri reparti di terapia intensiva continuano a essere molto pieni”.

Sono state irrigidite anche le restrizioni per quanto riguarda gli incontri privati. Da un massimo di dieci persone, il tetto è stato abbassato a cinque, e provenienti da non più di due nuclei familiari diversi. Gli spostamenti per le vacanze sono fortemente sconsigliati fino a gennaio.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media