×

Fucking, un paesino austriaco costretto a cambiare nome

Condividi su Facebook

In Austria il paesino di Fucking, sbeffeggiato per il suo nome dal significato inequivocabile, ha deciso di cambiare per sempre.

Niente più Fucking in Austria

Benvenuti a Fucking! A nord di Salisburgo, il consiglio comunale della frazione di Tarsdorf nella regione occidentale dell’Alta Austria ha deciso che il piccolo paesino dallo sfortunato nome Fucking –  dal 1° gennaio 2021 non si chiamerà più così. 

Cartelli stradali a ruba 

Una cittadina sbeffeggiata, derisa e derubatab: queste le motivazioni alla base della decisione drastica di cambiare nome. Probabilmente saranno aggiunte due ‘g’ che lo renderanno Fugging

Pare che i cartelli stradali durassero solo pochi giorni a Fucking. Si perché tutti quelli che passavano per il paesino di 100 anime non potevano rinunciare a un selfie prima di svitare il cartello e portarselo via di corsa. Un pezzo particolare per i collezionisti di feticci autostradali che adesso probabilmente acquisterà ancora più valore. 

Fucking cambierà nome 

Per evitare i continui furti gli abitanti di Fucking avevano deciso di cementificare i cartelli ma a nulla è servito e così l’ultimo drastico tentativo – la località cambierà nome – una decisione difficile e sofferta perché Fugging per tutti i suoi abitanti rimarrà sempre e comunque Fucking.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media