×

Romania, reparto Covid choc: pazienti nel degrado più totale

Condividi su Facebook

Romania, ospiti di un reparto Covid in pessime condizioni igienico-sanitarie. Le foto hanno fatto il giro dei social.

Reparto Covid Romania

Gli ospiti di un reparto Covid a Resita, in Romania, erano stati abbandonati al loro destino: nudi, sporchi e senza alcuna sicurezza sul piano igienico sanitario. Una vicenda molto criticata da diversi media e testate, tra cui Leggo, che ha definito le tristi scene “un’immagine indegna per un Paese dell’Unione europea”.

Le foto hanno fatto il giro dei social network. Nulla di finto, tutto ciò corrisponde alla dura realtà, così come confermato dalle autorità governative. Immagini crude, così estranee a un mondo che consideriamo “civile”.

Romania, scene di degrado nel reparto Covid

Scene di degrado, sporcizia e di abbandono nel reparto Covid di Resita, in Romania, a pochi chilometri da Timisoara e dal confine con la Serbia. I pazienti della struttura risultano non avere le più basilari attenzioni dal punto di vista igienico-sanitario da parte del personale medico e infermieristico. Buttati sul pavimento, tra i corridoi, talvolta senza indumenti come è possibile vedere dalle immagini che rendiamo note in questo articolo seppur nella loro crudezza.

Le dichiarazioni di Alina Stancovici

La dirigente del nosocomio di Resita, Alina Stancovici, ha dichiarato che le immagini visibili sui social corrispondono alla realtà. Nessun ritocco, nessuno scherzo di cattivo gusto dunque. A questo punto è intervenuto il ministro Nelu Tataru che ha dato disposizione di un’inchiesta immediata sul caso. La Romania risulta essere il paese balcanico più colpito dalla pandemia da coronavirus. I numeri fanno tremare: 484.550 casi e 11.665 decessi da inizio emergenza.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Contents.media