×

Russia, brucia casa di cura per anziani: 11 morti

Rogo in una casa di cura in Russia: al momento dell'incendio erano 15 le persone presenti all'interno della struttura.

Incendio

Tragedia all’interno di una casa di cura per anziani nella regione di Bashkortostan in Russia. Un incendio si è sviluppato all’interno della struttura uccidendo 11 ospiti. Al momento del rogo, erano in tutto 15 le persone presenti nella casa di cura: quattro sono riuscite a fuggire.

L’intero edificio è andato distrutto. Stiamo parlando di un piccolo edificio di un unico piano, costruito in legno e sito presso la cittadina di Ishbuldino. Al momento non è dato sapere come si sia originato (e sviluppato) l’incendio.

Russia, rogo in una casa di cura

Un incendio ha distrutto una casa di cura sita presso la cittadina di Ishbuldino in Russia. Morti 11 ospiti della struttura. Il comitato investigativo russo ha reso noto di avere aperto un’indagine penale per negligenza riguardo all’accaduto.

Il comitato non ha rilasciato al momento ulteriori informazioni sulla triste vicenda. Gli investigatori hanno tuttavia precisato: “Nel momento in cui è scoppiato l’incendio c’erano 15 persone nella stanza. Quattro di loro sono riuscite a scappare da sole. Per le altre sono stati attivati i soccorsi del caso, ma purtroppo non c’è stato molto da fare”.

Sono in tutto 11 le vittime

Il comitato investigativo russo aveva ragione, poiché durante lo spegnimento dell’incendio sono stati rivenuti 11 corpi senza vita.

Nulla da fare per le vittime: dalle prime informazioni rese note (ancora da confermare) i poveri sventurati sarebbero morti nel corso dell’incendio le cui fiamme si erano già sviluppate. Da ricordare come già nel maggio scorso un grande rogo ha devastato un altro ospizio russo, in tal caso a Mosca, con nove feriti gravi.

Contents.media
Ultima ora