×

Belgio, ciclista tira ginocchiata a una bimba e va via

Condividi su Facebook

Un ciclista ha dato una ginocchiata a una bimba facendola cadere apposta e proseguendo incurante il suo percorso in bici.

Il ciclista e la bambina

Un ciclista ha tirato di proposito una ginocchiata a un’ignara bimba di cinque anni. La piccola è caduta dopo essere stata colpita e l’uomo, come se niente fosse, ha proseguito la sua corsa. L’episodio è accaduto a Liegi, sull’altopiano delle Hautes Fagnes, in Belgio.

La località è una vera e propria area naturale, incredibilmente bella e luogo ideale per fare attività fisica o una semplice passeggiata. La piccola si trovava qui assieme alla sua famiglia. Il ciclista, vedendola, ha suonato il campanello della sua bici affinché si spostasse. La bambina non l’ha fattoe l’uomo l’ha colpita facendola cadere a terra.

Ciclista colpisce bimba con ginocchiata

Il padre della bimba ha ripreso il tutto con la videocamera del cellulare.

Il video ha fatto il giro del web suscitando l’indignazione dei più.

Il padre della bambina ha dichiarato di aver chiesto al ciclista quale fosse il problema. Quest’ultimo, a detta dell’uomo, non solo non si sarebbe scusato, ma avrebbe scaricato tutte colpe sulla piccola la quale per fortuna non ha riportato alcun tipo di frattura.

Dopo che la famiglia della minorenne ha denunciato il tutto, l’uomo avrebbe telefonato a casa loro mostrando superbia e poca collaborazione, nonostante tutto. DH, il papà della bimba, ha spiegato: “Ci ha chiamato in privato senza identificarsi, ci ha chiesto di ritirare la denuncia” e poi ancora: “Gli abbiamo strappato una parvenza di scuse, ma non abbiamo notato nessun rimorso, quindi non ho ritirato nessuna denuncia”.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Contents.media