×

Covid, coppia muore nel giro di 10 giorni: contagiati da un taglio di capelli

Negli Stati Uniti una coppia di coniugi sposati da 59 anni è morta di Covid a 10 giorni l'uno dall'altro dopo essere stati contagiati dai familiari.

covid coppia muore 768x493

Drammatica notizia quella che arriva dagli Stati Uniti, dove una coppia di anziani sposati da 59 anni è morta di Covid a pochi giorni di distanza l’uno dall’altra dopo essere stati contagiati dai propri stessi familiari. I coniugi Mike e Carol Bruno avevano infatti contratto il virus dopo che la donna era stata in casa del figlio Joe, il quale aveva fatto venire la sorella Michelle per farsi tagliare i capelli.

Sarebbe stato quel taglio di capelli a far partire la lunga catena di contagi che ha ucciso Mike e Carol.

Covid, coppia muore dopo contagio familiare

È stato il figlio Joe a raccontare alla Abc le modalità con cui tutto è iniziato: “Mia sorella lavora in un salone, poco prima del Ringraziamento ha ricevuto un test Covid ed è risultata negativa, io avevo bisogno di un taglio di capelli e lei ha detto: ‘vengo a tagliarti i capelli così non devi venire dal salone'”.

L’incontro per il taglio dei capelli, a cui era presente la madre Carol, sarebbe durato circa 45 minuti ma Joe ha ribadito come tutti nella stanza stessero osservando le misure anti contagio: “Mia sorella aveva la mascherina e tutte le finestre erano aperte”.

Nonostante ciò, nella stessa sera Michelle ha iniziato ad accusare i primi sintomi del Covid, seguita tre giorni dopo al fratello Joe e il giorno del Ringraziamento anche dalla madre Carol.

Dopo un’iniziale miglioramento l’anziana donna era stata dimessa dall’ospedale, ma una successiva ricaduta ha costretto i medici a un nuovo ricovero, questa volta con l’ausilio del ventilatore. Il marito Mike si è invece ammalato di Covid due settimane dopo il giorno del Ringraziamento, venendo ricoverato il giorno prima della morte della moglie. Mike ha poi seguito la consorte nello stesso triste destino nove giorni dopo.

Il figlio Joe ha commentato con queste parole la vicenda: Non avremmo mai pensato che questo sarebbe accaduto alla nostra famiglia e invece così è stato, questo virus è davvero spietato e attacca solo in modi davvero infimi. Ora loro sono di nuovo insieme”.

Contents.media
Ultima ora