×

Insulta un uomo di colore, viene picchiato con una lattina di tè

Un uomo di colore non accetta i ripetuti insulti razziali e reagisce picchiando un ragazzo con una lattina di tè.

uomo colore lattina tè

Un uomo di colore è stato ripetutamente vittima di insulti razziali da parte di un ragazzo bianco mentre era in fila al supermercato. Gli improperi riguardavano il colore della sua pelle e diverse offese alla mamma della sua vittima, in una terribile scena andata avanti per quasi un minuto.

Dopo tanti insulti, l’afroamericano, portato al limite della rabbia, ha deciso di reagire e ha colpito il ragazzo utilizzando la lattina di tè freddo che aveva in mano in attesa di pagare. L’episodio, avvenuto in Ohio, negli Stati Uniti, è stato ripreso da una cliente e il video ha fatto in poche ore il giro del mondo.

L’uomo di colore reagisce con la lattina di tè

Dopo averlo colpito con la lattina di tè, la lotta è continuata sul pavimento dove l’afroamericano ha scaraventato il ragazzo per poi prenderlo ripetutamente a pugni. Mentre sferra i colpi l’uomo invita il ragazzo a usare ancora i suoi tanti amati termini razzisti, ma dal malcapitato nessun parola viene emessa.

Stando a quanto riferito dal The Chronicle Telegram, l’episodio sarebbe avvenuto in un circolo K nella città di Elyria, ma non sarebbe chiara la data. Quel che è certo è che il video è stato postato su twitter la prima volta il 24 dicembre, iniziando da quel momento a ricevere visualizzazione e commenti. In molti sono dalla parte dell’uomo di colore, mentre alcuni ritengono che il ragazzo bianco fosse completamente ubriaco e che dunque non costituisce una minaccia. Al momento inoltre ci sarebbero denunce alla polizia per quanto avvenuto all’interno del market.

Contents.media
Ultima ora