×

Brexit, accordo tra Spagna e Regno Unito per scambi con Gibilterra

Dopo l’uscita dell’Inghilterra dal mercato unico europeo è accordo con la Spagna per l’inclusione di Gibilterra nell’area Schengen.

Brexit Spagna Regno Unito
Brexit Spagna Regno Unito

In seguito alla scelta del Regno Unito di uscire dal Mercato Unico Europeo potrebbero esserci degli importanti sviluppi circa i futuri rapporti con l’Unione Europea. Spagna e Regno Unito hanno stipulato un’intesa circa il ruolo di Gibilterra che potrebbe rimanere all’interno dell’area Schengen.

Qualora l’Unione Europea dove approvare l’accordo tra i due Paesi, a Gibilterra potrà essere permesso il libero passaggio di movimenti di merce e persone, oltre che sottostare alle regole fiscali comunitarie. Oltre a ciò il Ministro degli esteri spagnolo ha fatto sapere che avrà la responsabilità su Gibilterra per ciò che riguarda gli accordi con l’Unione Europea.

Brexit, accordo tra Spagna e Regno Unito

Gibilterra parte dell’Area Schengen. È questo l’accordo raggiunto tra Regno Unito e Spagna in seguito alla decisione del Regno Unito di uscire dal mercato unico europeo.

Secondo tale intesa qualora dovesse avere il via da parte dell’Unione Europea, la Spagna diventerà responsabile della Gibilterra per ciò che riguarda gli accordi comunitari.

Ad ogni modo si tratterebbe di un accordo di fondamentale importanza se si pensa che in occasione del referendum del 2015 in merito alla Brexit la quasi totalità degli abitanti di Gibilterra si era espressa contro.

A questo proposito la Ministra Spagnola Arancha González Laya ha dichiarato: “ci sono stati sei mesi di lavoro intenso e due notti in bianco”.

Contents.media
Ultima ora