×

Covid, a Los Angeles in ospedale solo chi può salvarsi: selezione nelle ambulanze

Los Angeles rischia di arrivare a oltre mille morti giornalieri per Covid-19: ogni ospedale della contea è al collasso.

ambulanza 768x455

Gli ospedali della contea di Los Angeles, in California, sono al collasso. La regione conta quasi mille morti ogni giorno a causa del Covid-19. Le direzioni delle strutture ospedaliere stanno dunque prendendo decisioni drastiche. Non verranno più accettati pazienti che hanno possibilità di sopravvivere molto basse e verrà razionato l’ossigeno.

Los Angeles al collasso per il Covid

A Los Angeles le persone che hanno un qualche problema di salute e poche possibilità di sopravvivenza, a causa dell’età avanzata, di patologie pregresse o per qualsiasi altra ragione, non verranno più curate in ospedale. La selezione spetterà agli operatori sanitari che lavorano sulle ambulanze, i quali dovranno negare il trasporto nelle strutture in molti casi.

Una decisione drastica che nel corso della pandemia è stata presa in più di un luogo. Era successo, ad esempio, a New York lo scorso aprile, in un momento di picco dell’epidemia.

Nei reparti di emergenza degli ospedali, inoltre, l’ossigeno verrà razionato al personale. I pazienti ricoverati, infatti, sono troppi a fronte delle dosi limitate. Ogni giorno nella contea muoiono quasi mille morti. Il livello di occupazione delle strutture sanitarie rischia di essere sempre più alto.

Contents.media
Ultima ora