×

Terremoto in Croazia, nuova scossa da 5,2 gradi nei pressi di Petrinja

Una scossa di 5,2 gradi della scala Richter ha colpito la Croazia a una settimana dal devastante terremoto avvenuto nella città di Petrinja.

terremoto croazia 1 768x520

Attimi di paura in Croazia, dove nel pomeriggio del 6 gennaio una scossa di 5,2 gradi della scala Richter ha colpito il paese balcanico a una settimana dal devastante terremoto avvenuto nella città di Petrinja. La scossa, anche in questo caso situata nei pressi della cittadina a pochi chilometri dalla capitale Zagabria, è stata distintamente avvertita dai residenti, ma al momento non sembrano essersi registrati danni o feriti.

Nuovo terremoto in Croazia

Secondo i dati riportati dagli esperti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro della scossa è situato a 48 chilometri a sud ovest di Zagabria, mentre l’ipocentro è situato a una profondità di circa dieci chilometri nel sottosuolo.

Dal giorno della scossa del 29 dicembre ha continuato a proseguire lo sciame sismico nella zona di Petrinja, con eventi tellurici anche superiori a magnitudo 4 della scala Richter.

Il terremoto di una settimana fa fu invece di 6,4 gradi della scala Richter e ha provocato 7 vittime nonché danni per un valore di 11 milioni e mezzo di euro.

In quell’occasione la scossa era stata preceduta da altre di minore intensità, venendo avvertita non solo in Croazia ma anche nei paesi confinanti, come Austria, Bosnia ed Erzegovina, Ungheria, Slovenia e Serbia. In Italia il terremoto venne avvertito fino alle regioni centrali del paese e anche nella capitale Roma.

Contents.media
Ultima ora