×

Covid, Cina a Oms: “Trattative in corso per studio virus”

Covid, Cina e Oms fanno braccio di ferro per lo studio del virus. Trattative ancora in corso per consentire la presenza di scienziati a tal fine.

Covid, Cina a Oms: "Trattative in corso per studio virus"
Covid, Cina a Oms: "Trattative in corso per studio virus".

Covid, Cina e Oms non riescono ancora a collaborare. Il governo sta ancora negoziando sulle date e l’itinerario che vedrà coinvolto un team di esperti internazionali sul luogo per studiare le origini della pandemia. “La posizione della Cina è sempre stata aperta e responsabile”, ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, sottolineando che il Paese è in stretta collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Covid, Cina blocca Oms

“Oggi abbiamo appreso che i funzionari cinesi non hanno ancora finalizzato le autorizzazioni, ha dichiarato il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus, “Sono molto deluso da questa notizia, dato che due membri avevano già iniziato i loro viaggi e altri non hanno potuto viaggiare all’ultimo minuto, ma erano stati in contatto con alti funzionari cinesi”. Durante una conferenza stampa, Hua Chunying ha definito la situazione come “molto complessa”.

“Siamo impegnati con più cluster”

“Gli esperti cinesi di malattie infettive sono attualmente impegnati con più cluster su piccola scala e focolai segnalati nelle ultime due settimane”, ha aggiunto, I nostri esperti partecipano con tutto il cuore alla stressante battaglia per controllare l’epidemia”. Secondo il piano dell’Oms, il gruppo di scienziati per lo studio dell’origine del Covid avrebbe dovuto visitare Wuhan a gennaio 2021 ma non si sa ancora quale sarà la data ufficiale né quando le trattative con il governo cinese giungeranno ad una svolta.

Le istituzioni cinesi hanno sempre ammesso di aver “rigorosamente svolto tutte le ricerche interne sulle origini del virus”.

Contents.media
Ultima ora