×

Capitol Hill: arrestato Jake Angeli lo sciamano simbolo dell’attacco

Adam Christian Johnson, l’uomo che ha portato via il leggio alla Speaker Nancy Pelosi e Jake Angeli noto come lo “sciamano” sono stati arrestati.

Capitol Hill arrestato Jake Angeli
Capitol Hill arrestato Jake Angeli

Continuano gli arresti in seguito all’attacco avvenuto a Capitol Hill. Alle 51 persone già arrestate si aggiungono infatti l’arresto di due personaggi chiave dell’attacco vale a dire lo “sciamano” Jake Angeli e Adam Christian Johnson noto per essere l’uomo che ha portato via il leggio il leggio dalla postazione della Speaker Nancy Pelosi.

A questi due si è già aggiunto Richard Barnett che è stato ripreso mentre posava i piedi sulla scrivania di Nancy Pelosi. Per quest’ultimo a quanto risulta essere stato già chiesto il rinvio a giudizio.

Capitol Hill, arrestato Jake Angeli

Sale ancora il totale delle persone arrestate in seguito all’attacco a Capitol Hill che ha scosso tutta l’America e non solo. Il totale delle persone arrestate risulta essere attualmente essere di ben 53 persone.

molti dei quali stando a quanto appreso, sarebbero stati già incarcerati. Stando a quanto dal Corriere della Sera, le ultime due persone arrestate in ordine di tempo sono Jake Angeli la persona vestita da sciamano e uno dei personaggi chiave di questo attacco, e Adam Christian Johnson ovvero l’uomo che è stato immortalato mentre portava via il leggio alla Speaker Nancy Pelosi.

Un altro personaggio simbolo dell’attacco che al momento risulta già carcerato tra cui l’uomo ripreso mentre poggiava i piedi sulla scrivania di Pelosi.

Con quest’ultimo si sarebbero aggiunte altre 13 persone finite in manette tra cui un uomo del Maryland che avrebbe portato con sé una pistola da 9mm. Arrestato inoltre anche un uomo dell’Alabama giunto a Capitol Hill con diverse armi tra cui due fucili e due molotov.

Contents.media
Ultima ora