×

Perchè Donald Trump non parteciperà all’Inauguration Day di Biden

Condividi su Facebook

Il presidente Donald Trump ha comunicato con un tweet la decisione di non partecipare alla cerimonia di insediamento del suo successore Joe Biden.

Twitter

Negli Stati Uniti, il processo di transizione dall’amministrazione repubblicana Trump all’amministrazione democratica Biden continua a essere ricco di colpi di scena. Le ultime notizie in merito riguardano la cerimonia di inaugurazione prevista per mercoledì 20 gennaio, in occasione dell’insediamento ufficiale del 46esimo presidente eletto Joe Biden.

A proposito della cerimonia, infatti, Donald Trump ha espresso la propria posizione tramite il suo account Twitter,

Trump, il tweet sulla cerimonia di insediamento di Biden

«A tutti quelli che hanno chiesto, non parteciperò alla cerimonia di insediamento del 20 Gennaio».

Queste le parole scritte in un tweet dal presidente uscente Donald Trump, scelte per comunicare alla nazione la sua assenza durante la cerimonia organizzata per il giuramento del prossimo presidente americano Joe Biden.

Il post su Twitter arriva a poche ore di distanza dalla diffusione di un video-messaggio nel quale Trump si è rivolto al popolo americano rassicurandolo e impegnandosi a garantire che l’imminente processo di transizione avvenga in modo pacifico, soprattutto in seguito agli eventi drammatici scaturiti dall’assalto al Congresso orchestrato da frange estremiste composte da sostenitori del presidente repubblicano.

Inauguration Day, i presidenti che non hanno partecipato

L’assenza di Trump all’evento del 20 gennaio si configura come l’ennesima di forma di delegittimazione mostrata dal repubblicano nei confronti dei risultati emersi dalle elezioni presidenziali americane del 3 novembre 2020 e della figura del prossimo presidente democratico scelto dagli americani.

Tuttavia, il gesto di Trump, seppur raro nella storia presidenziale americana, non è comunque insolito: in quattrocircostanze, infatti, un presidente degli Stati Uniti ha deciso di non prendere parte all’Inauguration Day del suo successore. La scelta del repubblicano Donald Trump è stata precedentemente condivisa da John Adams nel marzo 1801, in occasione dell’insediamento di Thomas Jefferson; da John Quincy Adams nel marzo 1833, in occasione dell’insediamento di Andrew Jackson; Andrew Johnson nel marzo 1869, in occasione dell’insediamento di Ulysses S. Grant, e da Richard Nixon nell’agosto 1974, in occasione dell’insediamento di Gerald Ford.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media