×

Baviera, obbligo di mascherina Ffp2 su mezzi pubblici e nei negozi

Condividi su Facebook

L'annuncio del primo ministro Markus Soeder sull'obbligo di indossare le mascherine Ffp2.

Baviera
Baviera

L’aumento dei contagi di Covid in molte zone del mondo sta portando i Paesi a stabilire nuove misure restrittive. La Baviera ha stabilito l’obbligo di mascherina Ffp2 su tutti i mezzi pubblici e in tutti i negozi. Non basterà più avere la bocca e il naso coperti, ma servirà proprio questo dispositivo.

Obbligo mascherina in Baviera

Il primo ministro Markus Soeder ha annunciato che a partire dalla prossima settimana non basterà più coprire il naso e la bocca con una mascherina qualsiasi, ma servirà un dispositivo che protegge anche chi lo indossa e sarà obbligatorio in tutti i negozi e sui mezzi pubblici. L’obbligo è di indossare la mascherina Ffp2. “Così shopping più sicuro” è stato il commento dei commercianti. L’associazione dei commercianti ha apprezzato moltissimo la misura stabilita dalla Baviera.

È la chiave per riaprire il commercio al dettaglio. Rende lo shopping più sicuro ed è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno” ha spiegato Bernd Ohlmann, amministratore delegato della Handelsverbands bavarese.

Il governatore della Csu Soeder non ha fatto chiarezza su un dettaglio molto importante. Non è chiaro, infatti, se sarà lo stato a fornire ai bavaresi le mascherine Ffp2 o se le persone dovranno riuscire a procurarsele da sole. Il governo tedesco, da metà dicembre, ha distribuito mascherine Ffp2 gratuite per tutte le fasce più a rischio, ovvero per le persone over 60 e per le persone affette da patologie croniche.

Si tratta di circa 27 milioni di persone che hanno avuto diritto a 15 mascherine. L’associazione bavarese dei farmacisti ha spiegato alla Sueddeutsche Zeitung che pensano di avere scorte sufficienti in magazzino e che possono ottenerne altre molto velocemente. Le Ffp2 sono facilmente acquistabili sia nei negozi al dettaglio che sul web.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media