×

Madre uccide i suoi tre figli e si suicida: tragedia a Melbourne

Una madre uccide i suoi tre figli e si suicida: ad effettuare la scoperta dei quattro corpi esanimi il marito, straziato per l'accaduto.

Madre uccide i figli e si suicida

Tragedia a Melbourne, dove una madre ha ucciso i suoi tre figli di sette, cinque e tre anni per poi suicidarsi. Ad effettuare la drammatica scoperta è stato il compagno e padre dei bambini che, una volta rientrato a casa, ha lanciato subito l’allarme.

Mamma uccide i figli e si suicida

Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, che escludono un coinvolgimento dell’uomo nell’omicidio, la donna potrebbe aver ucciso Claire, Anna e Matthew a causa di un disagio psicologico per poi togliersi la vita. Una teoria che dovrà comunque essere confermata dall’esame del medico legale. Quando il marito, 48 anni, è tornato a casa, ha rinvenuto i quattro corpi esanimi sul pavimento e ha chiamato subito Polizia e 118, che non ha potuto far altro che constatare il decesso dei familiari.

Sotto shock i vicini, che anno raccontato di aver parlato con Katie, la donna, poche ore prima. Costei aveva infatti offerto loro del cibo soltanto il giorno precedente. L’ultima volta che avevano invece visto i bambini era stato a Capodanno, quando si erano scambiati gli auguri per un felice anno nuovo.

Compito degli investigatori, che hanno effettuato i rilievi di rito sulla scena del crimine, sarà ora quello di ricostruire l’esatta dinamica del delitto e cercare il movente che possa aver spinto la madre a compiere il folle gesto.

A tal proposito interrogheranno il padre dei tre bambini e i vicini di casa, straziati per quanto accaduto e molto coinvolti nella vicenda. Intanto sono tantissimi gli oggetti e le lettere lasciati nei pressi dell’abitazione dei tre piccoli da parte degli amichetti. “Siete sempre stati i miei migliori amici“, si legge su una di queste.

Contents.media
Ultima ora