×

Elicottero militare precipitato a New York: morti membri equipaggio

Tre membri della Guardia Nazionale sono morti dopo che un elicottero militare è precipitato nello stato di New York.

Elicottero militare precipitato new york

Tragedia a New York, dove un elicottero militare è precipitato durante un’esercitazione e i tre membri dell’equipaggio, appartenenti alla Guardia Nazionale, sono morti. Gli addetti, insieme alla Federal Aviation Administration, indagano sulle cause dell’incidente.

Elicottero militare precipitato a New York

Il dramma si è verificato intorno alle 18:30 di mercoledì 20 gennaio 2021 a Mendon, cittadina rurale a sud di Rochester da cui il mezzo era decollato. Secondo quanto ricostruito il velivolo, un elicottero da evacuazione medica UH-60 Black Hawk, era impegnato in un’esercitazione quando all’improvviso, per motivi ancora da accertare, si è schiantato in un campo agricolo nella parte occidentale di New York.

Lo sceriffo della contea di Monroe Todd Baxter ha affermato che i testimoni che si sono accorti del fatto e hanno lanciato l’allarme hanno notato che il velivolo stava volando molto basso e sentito dei rumori sospetti del motore.

Purtroppo ogni tentativo di soccorso si è rivelato vano e nessuno dei tre presenti a bordo del mezzo è sopravvissuto all’incidente.

Il governatore dello stato di New York Andrea Cuomo, nell’esprimere il proprio cordoglio, ha spiegato che in omaggio ai cittadini morti le bandiere sugli edifici statali saranno abbassate a mezz’asta. “I membri della Guardia Nazionale sono i nostri cittadini soldati che volontariamente servono e proteggono sia qui che all’estero, ed estendo le preghiere e le condoglianze da tutti i newyorkesi alla famiglia, ai cari e ai commilitoni di questi onorevoli eroi“, ha affermato in una nota.

Contents.media
Ultima ora