×

Sparatoria a Indianapolis: 5 morti tra cui una donna incinta

Cinque cittadini sono morti a Indianapolis nel corso di una sparatoria: tra questi un adolescente di 13 anni e una donna incinta.

Sparatoria Indianapolis

Tragedia a Indianapolis, dove cinque persone sono morte in una sparatoria che ha avuto luogo nella notte tra domenica 24 e lunedì 25 gennaio 2021. Si tratta di cittadini con età compresa tra i 13 e i 42 anni tra cui figura anche una donna incinta.

Sparatoria a Indianapolis

Secondo il capo della Polizia Randal Taylor si tratta della “più grande sparatoria di massa di Indianapolis in più di un decennio“. Dopo aver ricevuto la segnalazione di una persona gravemente ferita poco prima delle 4 del mattino, le forze dell’ordine si sono precipitate sul posto e si sono imbattute in un ragazzo con apparenti apparenti ferite da arma da fuoco riverso a terra.

Hanno quindi raccolto informazioni che le hanno portate in un altro isolato dove hanno trovato cinque soggetti deceduti.

Si tratta di Kezzie Childs, 42 anni, Raymond Childs, 42 anni, Elijah Childs, 18 anni, Rita Childs, 13 anni, Kiara Hawkins, 19 anni, e il figlio che portava in grembo. “Nonostante i migliori sforzi salvavita forniti dallo staff medico, sia la femmina che il nascituro non sono sopravvissuti. Dovrebbe invece sopravvivere il giovane gravemente ferito“, si apprende da fonti locali.

Il portavoce della Polizia Foley ha affermato che la sparatoria multipla non sembra essere un atto casuale.

Mentre si indaga sulle cause e soprattutto sui responsabili (che si presume siano più di uno) anche il sindaco della città Joe Hogsett ha dichiarato che “quello che è successo non è stato un atto di semplice violenza armata ma un omicidio di massa“. Ha inoltre assicurato che le forze dell’ordine federali si stanno impegnando per rintracciare gli autori del delitto.

Contents.media
Ultima ora