×

Calciatore muore accoltellato in Irlanda, aveva cercato di sedare una rissa

Un giovane calciatore di 16 anni ha perso la vita a Dublino dopo essere stato accoltellato mentre tentava di sedare un rissa.

calciatore accoltellato 768x507

Tragedia in Irlanda, dove un giovane calciatore 16enne di nome Josh Dunn è morto accoltellato mentre cercava di sedare una rissa per le strade di Dublino. Il ragazzo si trovava in città assieme a un amico, quando dopo aver visto alcune persone che stavano litigando per una bicicletta rubata ha deciso di intervenire nel tentativo di calmare gli animi.

Durante la colluttazione però, un fendente ha raggiungo in pieno il 16enne per il quale purtroppo nemmeno i medici hanno potuto fare qualcosa.

Calciatore morto accoltellato in Irlanda

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine locali, il ragazzo era assieme a un amico quando ha notato tre persone litigare molto violentemente.

Il litigio era nato tra due rider e un altro ragazzo sui vent’anni che sarebbe stato sorpreso a rubare la bici di uno dei due rider nel parcheggio di un supermercato. Scoperto durante il furto, ne era nato un inseguimento per le vie della capitale irlandese, culminato in una vera e propria rissa.

Sarebbe stato a quel punto che il giovane Josh ha deciso di intervenire assieme all’amico, ma proprio mentre stava cercando di calmare gli animi entrambi sono stati raggiunti da alcune coltellate, purtroppo fatali nel caso del calciatore.

Nonostante il trasporto in ospedale infatti, per il 16enne non c’è stato niente da fare, mentre l’amico è stato raggiunto da un fendente a un polmone e versa attualmente in gravi condizioni. La polizia è al momento sulle tracce di due dei protagonisti della rissa, mentre il 20enne che aveva cercato di rubare la bicicletta si è costituito qualche ora dopo.

Numerosi gli attestati di cordoglio a seguito della morte del giovane, tra cui quello del Bohemians Football Club, che sul suo profilo social ha scritto: “Josh era un giovane calciatore di talento che mancherà agli ex compagni di squadra e agli allenatori. Estendiamo le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici”.

Contents.media
Ultima ora