×

Finti camerieri per avere il vaccino, multa per coppia di miliardari

Condividi su Facebook

Una coppia di miliardari canadesi è stata multata dopo che si erano finti camerieri per poter ottenere il vaccino a scapito di una tribù di nativi.

Avere grandi disponibilità economiche a volte dà la sensazione si essere al di sopra della legge, ed è forse per questo che una coppia di miliardari canadesi, Rodney Baker e sua moglie Ekaterina, hanno deciso di fingersi dei camerieri per poter farsi somministrare una dose di vaccino anti Covid.

Nei giorni scorsi i due si sono infatti recati a Beaver Creek, nella remota regione dello Yukon, facendosi vaccinare a scapito dei membri della comunità indigena locale, che avrebbero dovuto avere la priorità in quanto maggiormente esposti agli agenti patogeni.

Vaccino, miliardari si fingono camerieri per averlo

Una volta scoperti, la coppia è stata multata per circa 1.600 euro e pubblicamente rimproverata dal ministero della Salute della regione della Columbia Britannica, che ha dichiarato: “Non c’è spazio nel piano di immunizzazione Covid-19 per le persone che mettono deliberatamente a rischio le popolazioni vulnerabili per ricevere il vaccino prima dell’inizio del loro gruppo di ammissibilità“.

A causa del clamore suscitato dalla notizia inoltre, Ridney Baker si è dimesso da capo della Great Canadian Gaming Corporation, la società che gestisce i casinò e gli ippodromi del Canada.

Indignato per il gesto compiuto dai due anche Kluane Adamek, Capo regionale dell’Assemblea delle Prime Nazioni: “Questo atto vigliacco non dovrebbe rimanere impunito e le autorità dovrebbero inviare un messaggio chiaro che non sarà tollerato un reato così grave”.

Sono in molti a chiedere pene più severe per la coppia, ritenendo che la multa di 1.600 euro non sia sufficiente a ripagare il danno morale inflitto alla comunità indigena.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora