×

Elicottero militare precipitato a Cuba: cinque morti

Cinque persone sono morte a causa dello schianto di un elicottero militare a Cuba: lo ha reso noto il Ministero delle Forze Armate.

Elicottero militare Cuba

Tragedia a Cuba, dove un elicottero militare si è schiantato su una collina tra la provincia di Holguin e Guantanamo, nell’est dell’isola. Le cinque persone che erano presenti a bordo sono morte sul colpo.

Elicottero militare precipitato a Cuba

I fatti hanno avuto luogo nella giornata di venerdì 29 gennaio 2021. Secondo quanto reso noto da una nota del Ministero delle Forza Armate, il mezzo si sarebbe schiantato contro una collina in modo talmente violento da non aver lasciato scampo ad alcuno dei membri dell’equipaggio, tutti deceduti a causa delle gravi ferite riportate.

Una commissione del Ministero delle Forze armate rivoluzionarie sta attualmente indagando sulle cause dell’incidente“, hanno scritto i titolari del dicastero in una nota senza fornire ulteriori dettagli sull’identità delle vittime.

I precedenti incidenti aerei

L’ultimo grave incidente aereo avvenuto nello stato sudamericano risale al maggio 2018, quando un velivolo si schiantò poco dopo essere decollato all’aeroporto dell’Avana. A causa dello scontro, causato da un errore di calcolo del peso e del bilanciamento del mezzo, morirono 112 persone e sopravvisse soltanto una donna. Nell’aprile 2017 invece otto soldati cubani persero la vita nello schianto di un aereo di fabbricazione russa nella regione montuosa di Artemisa.

Sempre qui a febbraio 2019 un caccia Mig-21 dell’aviazione cubana era precipitato mentre stava conducendo un’esercitazione militare, ma fortunatamente il pilota riuscì a connettersi e sopravvivere.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora