×

Cambridge, ritrovato cimitero medievale romano: scoperta del secolo?

Condividi su Facebook

A Cambridge è stato rinvenuto un vasto cimitero medievale. È uno dei ritrovamenti archeologici anglosassoni più importanti del diciannovesimo secolo.

Incredibile scoperta nella cittadina di Cambridge, nella parte orientale dell’Inghilterra. La cittadina, sede della rinomata Università omonima e di altri prestigiosi college, ha involontariamente scoperto qualcosa sulla sua storia. Una serie di lavori di demolizione di un vecchio e studentato hanno riportato in superficie un sito archeologico importantissimo.

Si tratta di un antico cimitero, molto vasto, risalente all’Età Alto- Medievale. Durante i successivi scavi archeologici sono state rinvenute ben 60 tombe e oltre 200 reperti storici. I più significativo sono bracciali e collane di bronzo, ma anche spade, vasi di terracotta e fialette di vetro. Insomma, una vera boccata d’aria per gli archeologi inglesi. Per la maggior parte i ritrovamenti sono databili fra 5° e 7° secolo d.C., ma ci sono anche elementi che risalgono all’epoca romana e all’Età del Ferro.

Il Guardian definisce questa “La scoperta del secolo” per quanto riguarda l’Inghilterra.

Dal King’s College, il commento della medievalista Goodson

La docente di Storia Medievale del King’s College, Caroline Goodson, commenta la scoperta al Guardian:

“Sapevamo già che Cambridge non era stata abbandonata del tutto, ma quello che vediamo ora offre un quadro più vasto e chiaro della vita negli ex insediamenti romani. […] Non vivevano più come vivevano i romani, mangiavano in modo diverso, si vestivano in modo diverso e avevano un modo diverso di sfruttare le risorse della terra. Stavano cambiando modo di vivere durante un periodo di considerevole fluidità”.

La Goodson si dice notevolmente stupita dal perfetto stato di conservazione degli scheletri rinvenuti nelle tombe. Ciò è dovuto al terreno alcalino che ha impedito la decomposizione degli scheletri. Grazie a questa fortuna, gli scienziati potranno studiare il Dna dei defunti e scoprire la loro alimentazione.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora