×

Parigi, orgia con 81 persone: multe per violazione delle norme anti-Covid

Le autorità hanno interrotto un’orgia con 81 persone, a Parigi, e hanno multato i partecipanti per violazione delle norme anti-Covid.

Francia

Un’orgia con più di ottanta persone è stata organizzata a pochi chilometri da Parigi, in piena pandemia da coronavirus. L’incontro ha causato l’intervento delle autorità locali che hanno provveduto a identificare i presenti e multarli per le violazioni commesse.

Parigi, orgia e violazione delle norme anti-Covid

In un magazzino situato a pochi chilometri da Parigi, in Francia, è stata organizzata un’orgia alla quale hanno partecipato 81 soggetti. Complice la natura dell’evento, il sexy party si è svolto violando tutte le norme anti-Covid imposte a livello nazionale tra le quali il distanziamento sociale, il divieto di assembramento o l’obbligo di indossare le mascherine. Inoltre, i presenti hanno consumato alcolici e non hanno rispettato il coprifuoco che, in Francia, è stato fissato per le ore 18:00.

L’intervento della polizia di Collegien, infatti, è stato registrato alle ore 21:00 circa ed ha rapidamente provveduto a interrompere l’incontro.

Recandosi presso il magazzino, gli agenti di polizia di Collegien hanno scorto nel parcheggio adiacente 11 persone e, pertanto, hanno fatto irruzione nell’edificio scoprendo l’orgia parigina in atto.

A proposito del sexy party sventato, un investigatore ha dichiarato: «L’evento violava il coprifuoco e c’erano anche problemi con le mascherine e l’allontanamento sociale.

Un poliziotto, invece, ha aggiunto: «Le persone coinvolte nella festa hanno collaborato con la polizia e non c’è stata resistenza».

Tutti gli uomini e le donne trovati sul posto sono stati identificati e multati per aver violato il coprifuoco mentre i tre organizzatori dell’evento sono stati tempestivamente interrogarti.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora