×

Bambina morta a 9 anni: qualche giorno prima la positività al Covid

Una delle sue zia ha anche avviato una raccolta fondi per il funerale.

Bambina morta a 9 anni in Texas

Una bambina di nove anni è morta nel sonno in Texas, tre giorni prima aveva ricevuto la notizia di aver contratto il Covid-19. La vicenda di Makenzie Gongora è stata raccontata agli organi d’informazione statunitensi.

Bambina morta a 9 anni

La piccola Makenzie è spirata nel sonno dopo appena tre giorni dalla diagnosi.

Si tratta di una bimba che ha accusato problemi al termine della giornata scolastica. Secondo il racconto della zia la bambina, lo scorso 29 gennaio, ha avvertito problemi allo stomaco e un gran mal di testa. Dopo aver constatato la febbre Makenzie è stata portata dalla madre in ospedale per il tampone. La bambina non presentava dei gravi sintomi e per questo è stata riportata a casa.

Una delle sue zie ha lanciato una raccolta fondi per pagare il funerale.

Nel frattempo il padre Nathan e la sorellina di 8 anni sono risultati positivi al Coronavirus. Nel frattempo le autorità hanno disposto l’esame autoptico per accertare le cause della morte.

I medici hanno scoperto una patologia molto rara riscontrata dopo la positività al Covid-19 a un bambino nel Michigan. Il piccolo si chiama Dae’Shun Jamison e ha già subito l’amputazione della gamba sinistra: a breve purtroppo toccherà anche alla destra.

Nel frattempo nel Regno Unito sta circolando la PIMS, una rara malattia che potrebbe essere associata al Covid-19. Al momento, però, non si hanno certezze in merito, ma semplicemente delle coincidenze che sono oggetto di studi scientifici.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora