×

Trasforma numero in linea a pagamento: era stufo di ricevere telefonate

L'uomo era stressato dalle troppe telefonate: il suo numero è così diventato una linea a pagamento e, adesso, ci guadagna anche.

telefonate numero linea pagamento

Lee Beaumont era una delle tante persone stanche del telemarketing, ma a fronte dell’ennesima telefonata commerciale sulla sua linea ha avuto un’idea geniale. Il ragazzo inglese, infatti, ha trasformato il suo numero in una utenza a pagamento. In questo modo pare abbia guadagnato un bel po’ di sterline.

La genialata di Lee Beaumont

Lee Beaumont è un uomo di affari di Leeds, nel Regno Unito, e nel 2011 ha pagato soltato 10 sterline più IVA per trasformare il suo numero privato in una linea a pagamento. Il motivo sta nel fatto che, oltre alle chiamate di amici e familiari, ne riceveva a decine mensilmente per motivi commerciali. Dai pannelli solari fino all’assicurazione, cercavano di vendergli qualsiasi cosa. Era talmente stufo che ha voluto trovare una soluzione radicale.

Ogni volta che qualcuno lo chiama, dunque, quest’ultimo deve pagare 10 sterline al minuto. Di questi 7 vengono guadagnati proprio da Lee Beaumont. È per questa ragione che l’uomo non ha più esitato a diffondere il suo numero online e non solo. In caso di telefonate commerciali, infatti, ha richiesto il maggior numero di informazioni possibili per ottenere pù introiti. Pare che abbia ottenuto 340 sterline in poco tempo.

Le controindicazioni

Il metodo di Lee Beaumont, ad ogni modo, non è proprio legale. Le compagnie telefoniche infatti sconsigliano un utilizzo di questo genere delle linee a pagamento. Inoltre, esistono tanti altri modi per liberarsi delle telefonate commerciali. Ad esempio, inserendo i numeri in black list.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora